VIAGGI IN AEREO

4 COSE CHE DEVI SAPERE


Primo

Al momento della prenotazione, controlla bene tutti i dati
I pacchetti viaggi presenti su Viahoo.it possono includere trasferimenti in aereo. In questo caso, alla conferma della prenotazione, riceverai il biglietto elettronico (si chiama e-ticket) che dovrai presentare al desk del check-in insieme ad un documento d’identità. Due sono le formule viaggio aereo possibili: voli di linea o voli low cost.

In entrambi i casi il cambio di data, nome e volo non è consentito, fatta eccezione per alcune tariffe particolari o pagamento di penali. Il rimborso del costo del biglietto è possibile solo in caso di cancellazione da parte della compagnia aerea e in caso di tua cancellazione entro 30 giorni dalla partenza (solo per i voli di linea). L’eventuale differenza di prezzo generata dalla "riprotezione" su altro volo (operazione garantita solo per i voli di linea) non può essere coperta da Viahoo.it.


Secondo

Segnala sempre l’età dei bambini che viaggiano con te
Fino a 2 anni non compiuti, i bambini che viaggiano in aereo hanno molti vantaggi. Sui voli di linea – senza posto a sedere – hanno diritto al 90% di sconto sulla tariffa intera, mentre sui voli low cost hanno accesso a tariffe particolari. Dai 2 ai 12 anni non compiuti, lo sconto si riduce, ma rimane vantaggioso (circa il 25%, a seconda delle compagnie aeree).


Terzo

Prima di fare i bagagli, controlla le normative della compagnia con cui viaggi
Sia che viaggi su un volo di linea o low cost, i bagagli ammessi a bordo e nel cargo devono rispettare alcune regole imposte dalla compagnia aerea, pena il pagamento di un sovrapprezzo. Informazioni sulle dimensioni ed il peso consentito sono disponibili sul biglietto aereo e sul sito della compagnia. Per quanto concerne i bagagli a mano, è bene informarsi anche sul trasporto di liquidi: la quantità ammessa è infatti determinata dalle nuove regole di sicurezza dell’UE. E ricorda: ogni bagaglio è bene sia accompagnato da un’etichetta con il tuo nome, cognome, indirizzo e recapito telefonico.


Quarto

In aeroporto, se non vuoi passare nel body scanner, chiedi il “pat down”
In alcuni aeroporti sono stati introdotti dei sistemi di controllo elettronico a bassa emissione di raggi X: i famosi “body scanners”. Se lo desideri, puoi sottrarti a questo genere di controlli, chiedendo una perquisizione fisica manuale: si chama “pat down”.